lunedì 18 gennaio 2016

Madadh 4ever!

Buia non si lamenta. Certo, i suoi amici sono un po’ strambi ed invadenti e a sentire quella svalvolata di sua madre, l’ex rock star degli anni 80 Ramona Beattie, suo padre dovrebbe essere una specie di dio punkettone e birraiolo. Ma, cavolo, la vita non è perfetta, mica si può avere tutto! Anche quando cominciano a ronzarle intorno guerrieri mitici e volpi parlanti, golfisti assassini e dee della guerra, fate oscure e pennuti incantati, lei non batte ciglio, tiene duro, tira dritto. Buia non si lamenta... vabbè, magari giusto un pochino.


In concomitanza con l’uscita in fumetteria dei due tomi dell’edizione assoluta, Madadh sbarca in rete! Il pop-fantasy del Crazy Camper, il delirante mix di mitologia, rock n’roll, sword & sorcery e patemi sentimentali verrà riproposto integralmente per tutti i lettori, vecchi e nuovi! E’ disponibile su Issuu il primo capitolo del volume “La Mia Vita è Buia”, albo datato 2007 che ha visto susseguirsi, sui testi di Tommaso Destefanis, le prove artistiche di Michele Bertilorenzi, Matteo Scalera, Gianluca Maconi, Francesco Trifogli e Alberto Massaggia! Un’occasione per conoscere o rivivere un grande fantasy tutto italiano e orgogliosamente indipendente!

Nessun commento:

Posta un commento